Rione Terra

 

Rione Terra, antica acropoli di Pozzuoli
Cronoprogramma 22 settembre 2018

 

 

Ore 9.00; 13.30; 14.30; 16.30
Visita guidata al Percorso Archeologico del Rione Terra
Turismo & Servizi Srl
Varcando l’ingresso dello storico Palazzo De Fraja ti ritroverai a passeggiare per le strade dell’antica Puteoli, il più importante porto commerciale dell’Impero di Roma, attraversa il decumano, riscopri gli antichi edifici, i granai e visita il Pistrinum, con il suo forno e la macina ancora intatta…rivivi le atmosfere di Puteoli con la nostra visita guidata e attraverso le installazioni multimediali.
Ticket di ingresso: € 5,00 intero; ridotto € 2.50
Durata: 45 minuti
Per info e prenotazioni: 081 19936286 – 081 19936287

 

Ore 9.30-13.30
Puteoli Walking Tour
Turismo & Servizi Srl
Una visita guidata tra le stradine del centro storico di Pozzuoli, alla scoperta dei resti dell’antica colonia romana di Puteoli, fondata nel 194 a.c. e divenuta ben presto il principale porto commerciale dell’Impero Romano. Durante il tour visiteremo l’Anfiteatro Flavio, terzo in Italia per grandezza, il Museo Diocesano, il Duomo di Pozzuoli, meravigliosa chiesa del ‘600 costruita all’interno di un Tempio Augusteo, l’emozionante Percorso Archeologico Sotterraneo del Rione Terra ed infine il Macellum antico mercato risalente al I sec. d.c.
Ticket di partecipazione: € 22,00 comprensivo di Guida Autorizzata, Biglietti di ingresso ai siti, dove previsto.
Punto di incontro: Ingresso Anfiteatro Flavio
Per info e prenotazioni: 081 192 55 646

 

Dalle ore 10.00 alle 17.00
Il Futuro è memoria
LUX in FABULA Associazione culturale
Proiezione di rari filmati video sullo sgombero del Rione Terra nel Marzo 1970 e sul tema del fenomeno del bradisismo flegreo. Evento che si propone di creare una serena consapevolezza della popolazione nei confronti di un fenomeno naturale unico al mondo che si ripete da molte migliaia di anni ed è legato alla storia, all’imponente ricchezza archeologica, al paesaggio flegreo.
Info: Claudio Correale – 328 667 0977 – mail info@luxinfabula.it

 

Dalle ore 10.00 alle 19.00
Visite guidate al museo diocesano e alla cattedrale san Procolo Martire
L’ufficio per i Beni Culturali, nell’ambito delle Giornate Europee del Patrimonio di sabato 22 e domenica 23 settembre, propone visite guidate al museo diocesano e alla cattedrale san Procolo Martire.
Attraverso la lettura delle opere esposte, si ripercorreranno le origini della Diocesi di Pozzuoli e dei santi Patroni Gennaro e Procolo, che con i compagni martiri, hanno segnato la sua storia e quella del territorio.
Le visite guidate si terranno dalle ore 10.00 alle 19.00 con partenza dall’ingresso del Museo diocesano (Rione Terra)
Costo del biglietto: € 5,00 a persona.
è gradita prenotazione, inviando una mail a museo@diocesipozzuoli.org
oppure telefonando al numero 0815263230 (dal lunedì al giovedì)

 

Ore 10.00 – ore 17.30 – ore 19.00 (visita guidata ogni 30 minuti)
Cattedrale ieri e oggi
Associazione Nemea
La basilica cattedrale, situata nel cuore del Rione Terra, è stata protagonista della storia e delle storie dalla Puteoli romana fino ad oggi. Illustrazione delle mille storie del tempio/duomo prima in esterno e poi all’interno.
Per info e prenotazione obbligatoria: Andreana Moio – 3881019712 – mail info@associazionenemea.it

 

Ore 10.00; Ore 17.00
Terrestri – Istallazione su un’ipotesi di festival 
A cura di Gesualdi – Trono (ALTOFEST) (Ph. Valentina Quintano)
Tour guidato nei vicoli del Rione Terra, con performances artistiche.

“Altofest nasce con l’intento di DARE LUOGO ad una comunità generatrice di un pensiero critico, che tenga alta l’allerta su ogni tentativo di massificazione della proposta culturale imposta dall’alto, capace di riconoscere la cultura come bene primario, sentirne il bisogno quotidiano. Tentiamo di innestare un processo trasversale, che richiami al dialogo tutte le componenti sociali del tessuto urbano, il cui connettore è la visione estranea, straniera, espressa attraverso la pluralità dei linguaggi delle arti dal vivo ospitati nel programma di Altofest, che donano a questa comunità l’occasione per parlarsi in una lingua neutra, incontrarsi in uno spazio di rischio condiviso.
Tutto il festival è costruito come un’opera-sistema estesa e condivisa: la direzione artistica mette in relazione le proposte artistiche con i cittadini donatori di spazio e con i luoghi donati, seguendo una linea drammaturgica unitaria, che traccia l’attraversamento di Altofest come opera totale”.
Per info e contatti: Tel. 320 0304 861 mail info@altofest.net

 

Ore 11.00, ore 12.00; ore 18.30, ore 19.30
“SOSPESI…TRA PASSATO E PRESENTE” – Visita teatralizzata al Percorso Archeologico Rione Terra
Associazione Flegreando
Una guida vi condurrà nel percorso dove incontrerete due strani fratelli.
Livia e Claudio sono alle prese con un mistero da svelare, in una Puteoli deserta, senza un motivo apparente. Passeggiando per i cardi e i decumani di una città romana ancora integra e piena di storia, vi mostreranno mercati, usanze e vizi di un tempo passato, sperando di riuscire, insieme a voi, a scoprire l’arcano che li circonda.
Per info e prenotazione obbligatoria entro 21/9 ore 18.00 – Evento soggetto a numero minimo di partecipanti.
Ticket di partecipazione: € 8.00 a persona + ingresso al sito € 5.00 biglietto intero (salvo riduzioni previste dal regolamento).
Info: Rita- 3496537921; Mail info@flegreando.org

 

Ore 11.30-13.00
Labirinto della felicità
Campania per Bimbi con il suo socio Tante storie di Viviana Hutter
Attività, domande, creazioni, e giochi con il saliscendi della felicità, un gioco da fare insieme grandi e piccini per giocare con le emozioni.
Ticket di partecipazione: € 6.00 per bambino, adulti gratis
Per Info e prenotazione obbligatoria entro 13/9: Antonio Puzzi 3475650976 Margherita Rizzuto
3939824709 Mail info@campaniaperbimbi.it

 

Ore 14.30
Rione Terra barca e/o canoa vino attori
Culturavventura – Ais Napoli – Associazione Artemide
Visita via mare con guida, performance e degustazione da Lucrino a Rione terra Pozzuoli
Volete ammirare la costa flegrea passeggiando via mare con la guida turistica Lory Marchese in canoa e/o barca, e sostare al molo antico di Pozzuoli per ammirare la performance teatrale di Luisa Perfetto e Arturo Delogu, “I miti dei Campi Flegrei”, e infine degustare gli ottimi vini flegrei delle Cantine dell’Averno provenienti dal vigneto storico Mirabella, con i sommelier AIS
Ticket di partecipazione: € 18,00 , bimbi € 12,00 – posti limati. (Minimo 12 partecipanti)
LUOGO PARTENZA Pozzuoli, giardinetti molo antico lato mare, Via Matteotti sotto chiesa San Vincenzo – Gesù e Maria
Per Info e prenotazione obbligatoria: tel.339.41.95.725 – mail info@lorymarchese.it – Lory Marchese

 

Ore 16.30-18.00
Laboratorio sulla lentezza
Campania per Bimbi con il suo socio Tante storie di Viviana Hutter
Giochi e attività per riscoprire il grande valore della lentezza per grandi e piccini.
Prenotazione obbligatoria entro 13/9
Ticket di partecipazione: € 6.00 per bambino, adulti gratis
Per info e prenotazione obbligatoria: Antonio Puzzi 3475650976 Margherita Rizzuto 3939824709 Mail info@campaniaperbimbi.it

 

Ore 17.00
Un tuffo nella storia… e poi aperitivo con i romani!!
Centro Sub Campi Flegrei
Snorkeling nella città sommersa di baia e aperitivo ​al crepuscolo
Il diving center fornirà tutta l’attrezzatura necessaria per l’escursione.
Ticket di partecipazione: € 20,00 a persona (solo snorkeling)
Per info e prenotazione obbligatoria tel.0818531563 – cell. 3292155239
email: info@centrosubcampiflegrei.it
Centro Sub Campi Flegrei – Via Miliscola, 165 – Lucrino – Pozzuoli (NA)

 

Ore 17.00
Presentazione dei primi due romanzi della “Quadrilogia del Tufo”: Giallo Tufo e PiGreco
Valtrend Editore e Francesco Escalona, autore.
Dopo sette anni dall’esordio di Giallo tufo, in occasione dell’uscita del nuovo atteso romanzo di Francesco Escalona, Pi greco, secondo episodio della Quadrilogia del tufo, una serata tutta dedicata ai lettori nella quale si potranno leggere e commentare insieme all’autore e ad alcuni protagonisti particolari, Alfonso, Henry, Margherita, Tobia, Mosè, Francesca, i passaggi ritenuti dai lettori stessi più significativi, evocativi, emozionanti.
Sarà l’occasione, sorseggiando un buon bicchiere di falanghina o piedirosso, DOC Campi Flegrei, per discutere insieme con lentezza e leggerezza all’insegna dell’arte, della letteratura, dell’enogastronomia e dell’ozio creativo.
Ingresso Libero
Info: Tel. 3345302504; Mail valtrend@valtrend.it

 

Ore 18.00
Miti e segreti della terra ardente
Scrittori in Tour / Associazione Luna di Seta
Gli “Scrittori in tour” Agnese Palumbo, Martin Rua e Marco Perillo con la guida turistica Felicia Paragliola vi
guidano alla scoperta delle storie del Rione Terra, dai primi insediamenti grecoromani a San Gennaro. Un
excursus avventuroso nella mitologia flegrea fatta di imperatori e Sibille, di eroi e di mondi sotterranei. A
conclusione, degustazioni enogastronomiche nell’enoformaggeria Polyphemos di Valeria Vanacore in via
Mazzini 10.
Ticket di partecipazione: € 12.00 a persona
Per Info e prenotazione obbligatoria entro il 21/9: Agnese Palumbo 328 1317095; Felicia Paragliola 329
8489445; Mail lunadiseta@libero.it

 

Ore 19.30
Mal’Aria al Rione
Associazione ART&MIDE
Rione Terra… dalle sue origini, ad oggi, i fasti , le tragedie e le speranze di un luogo magico. Attraverso il libro di Rosario Zanni e le storie del cantore Salvatore Gatto.
Grazie all’interpretazione di alcuni passi tratti dal libro, attraverso la videoproiezione di filmati, come in una macchina del tempo, ripercorreremo il vissuto, le tradizioni e le lotte che hanno tracciato l’identità ormai perduta del Rione Terra.
Ticket di partecipazione € 5.00 a persona.
Per info e prenotazione obbligatoria entro il 22/9 Info: Luisa 3471594511 – mail artemide.ass@virgilio.it

 

Ore 20:00
“Sebeto e Danubio: musica a “delta”   
Complesso barocco di Caserta “L’Arcadia Ritrovata”
Villa Avellino Residenza Storica
Violino I, Marco Carmine Rozza Violino II, Ilaria Venuto Viola, Alessandra Marrone
Violoncello,  Luigi Varallo Flauto,  Aniello Del Monaco                     Mezzosoprano, Domenica Pennacchio Programma:  
Giovan Battista Pergolesi (1710-1736) Sinfonia, da Lo frate nnamorato
Alessandro Scarlatti (1660-1725) Chi vuole innamorarsi
Christoph Willibald Gluck (1714-1787) Danza degli Spiriti Beati, da Orfeo ed Euridice Che farò senza Euridice
Wolfgang Amadeus Mozart (1756-1791) Divertimento n.1 per archi in Re Maggiore K. 136 Allegro Andante Presto
Giovan Battista Pergolesi (1710-1736)Stizzoso mio stizzoso, da La serva padrona Concerto in Sol Maggiore per flauto, due violini e basso continuo Spiritoso Adagio Allegro spiritoso
Wolfgang Amadeus Mozart (1756-1791) Vedrai carino, dal Don Giovanni K.527  
Il complesso “L’Arcadia Ritrovata” di Caserta è sorto nell’autunno del  2016 dall’entusiasmo di giovani musicisti casertani per il repertorio barocco. Il gruppo si esibisce nei luoghi-simbolo della storia patria unendo un lavoro di esegesi filologica alla ricerca del repertorio del Settecento. La formazione cameristica si alterna spesso con solisti per concerti strumentali e brani vocali unendo spesso il sacro al profano. L’idea del gruppo nasce dalla passione solidale per un’esperienza artistica che accomuna i nostri luoghi e la storia alla musica che li ha celebrati e che ha vissuto in essi, ora nelle chiese, ora  nei teatri o nei saloni per le delizie di appassionati.
Ticket di partecipazione € 5.00 a persona