Campi Flegrei, fine settimana di visite guidate

Eventi Speciali: Premio Fotografico Campi Flegrei e concorso di cortometraggi "La Grande Abbuffata"

  XII edizione: visite guidate ai siti archeologici e naturalistici, iniziative per la promozione di prodotti tipici ed eventi speciali

Il programma del terzo fine settimana con decine di eventi enoarcheogastronomici

“


Terzo fine settimana per Malazè con decine di iniziative in tutti i Campi flegrei. Protagonista è il territorio con le sue eccellenze. Quattro le sezioni in cui è articolata la XII edizione della kermesse enoarcheogastronomica: Gusto, Mito e Storie, Archeologia e Natura.

Gusto. Sabato 16: è la volta di “A spasso con il Lupo!” a Monte di Procida e del “Caffè dei Campi Flegrei a Cuma. Domenica 17) incontro delle aziende agricole al Giardino dell’Orco sul lago d’Averno, aperitivo in vigna al Fusaro e, infine “Innamorarsi della cozza” a Giugliano. Mito e Storie. Venerdì 15: pesce azzurro protagonista in “l’Albero delle acciughe” con Mariella Fabbris al lago d’Averno. Sabato 16: “Caccia ai miti sul lago d’Averno”, visita alla Foresta di Cuma, “Shake and Jam” al lago d’Averno e musica a Corte” alla Casina Vanvitelliana del Fusaro. Archeologia. Sabato 16: visita al lago Miseno e alla Piscina Mirabile. Domenica 17: visite al Castello, al Museo Archeologico di Baia, a Coroglio e alla Grotta di Seiano, alla Casina Borbonica, al lago Miseno, alla Quarto Romana e alla Foresta di Cuma. Natura. Sabato 16: “Miti ed erbe curative” e gita in barca a Miseno, escursione a Torrefumo, visita a Procida. Domenica 17: passeggiata al tramonto a Torregaveta.

Tre eventi speciali per il fine settimana: sabato 16 a palazzo Migliaresi cerimonia per il Premio Fotografico Campi Flegrei e alla Tenuta Matilde Zasso premiazione del concorso di cortometraggi “La Grande Abbuffata”.Domenica 17 dedicata ai più piccoli con l’evento “Giuseppe Fortunato: l’uomo che sussurra alle api” e “Malazè in Campania” per i bimbi al lago d’Averno.

Il programma in dettaglio del terzo fine settimana

Venerdì 15

Pozzuoli, (ore 20) “L’albero delle acciughe” a cura di Artemide, Cantine dell’Averno e dell’attrice Mariella Fabbris. Alle Cantine dell’Averno, presso il lago, sapori mediterranei e storie antiche degustando pane, acciughe e vino. Avvolti da un appassionante racconto "L'albero delle acciughe", liberamente tratto dal libro di Nico Orengo, "Il salto delle acciughe", ed interpretato da Mariella Fabbris. E’ un acciuga la protagonista, la putina, pescata e trasformata con un profumo unico e prezioso che sa di mare e degli odori dell'orto, a cura di Mariella e Emilio. Il pesce azzurro del nostro golfo sarà introdotto da Fulvio Giugliano del Consorzio di Gestione del Pescato Campano. Info: 3471594511 - artemide.ass@virgilio.it


Sabato 16

Bacoli, (ore 9,30) “Capo Miseno: Miti ed erbe curative con ritmi ancestrali” con Culturavventura e www.lorymarchese.it. Appuntamento al Faro per conoscere la storia, la mitologia, la natura e i ritmi ancestrali di questo luogo supremo. Ticket: € 5 e bambini gratis. Info: 339.4195725info@lorymarchese.it 

Bacoli, (ore 10) “In Barca e Bici: dal Lago Miseno ai Bagni di Bacco tra mare, pista ciclabile e buon vino” a cura dell’associazione Lagovivo e i Bagni di Bacco. Appuntamento al pontile 1 del lago Miseno. Giro in barca con accompagnatore turistico segue percorso in bici e sosta al Cycas Cafè per un aperitivo. Infine ai Bagni di Bacco relax e vinoterapia. Ticket € 13. Info: 392.4153474 - lagovivo.bacoli@gmail.com

Pozzuoli, (dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 16,30) c’è la “Caccia ai miti al lago d’Averno”. Il Circolo Legambiente Città Flegrea nell' ambito dei suoi progetti di educazione, valorizzazione e tutela ambientale in collaborazione con l’azienda agricola il Giardino del' Orco propone: Caccia ai Miti presso il Lago d' Averno. La Sibilla cumana e i volontari del circolo vi condurranno per mano sulle sponde del lago. Vi sarà una spiegazione naturalistica, archeologica e mitologica del lago per grandi e piccini. Alle ore 13,00 tutti al Giardino dell’Orco per un brunch family e nel pomeriggio per tutti i bambini Mini Olimpiadi del Mito: giochi del presente e del passato che favoriscono lo sviluppo della creatività dei bambini e a far riscoprire i piaceri dei giochi all' aperto.Ticket € 23 per gli adulti ed € 15 per i bambini. Solo per la visita 10 € a famiglia. Info: 331.1636020- legambientecittaflegrea@gmail.com - info@ilgiardinodellorco.it

Pozzuoli, (ore 10,30 e ore 14,30) “Sulle tracce di Enea” a cura del  Gruppo Archeologico Kyme e Associazione e di Artemide. Visita guidata al Parco archeologico e alla Foresta Regionale di Cuma sugli aspetti naturalistici ed archeologici. Performance di Arturo Delogu e Luisa Perfetto dell’Associazione Artemide. Aperitivo flegreo al Tempio di Iside. Ticket: € 10 e 4 € per biglietto d’ingresso al Parco Archeologico. Info: 3471594511 - gakyme@libero.it

Monte di Procida, (ore 11,30). “A spasso con il Lupo!” All’Agriturismo Don Salvatore in via Cappella, 313. Sotto gli agrumi dell’Azienda Agricola Km 0 stendiamo i “plaid accompagnati da un lupo d’eccezion”, il cuoco Luigi Colandrea. Ogni partecipante verrà accolto con il classico “panierino”, colmo di ogni prelibatezze. Segue con brace e fritti da degustare “in punta di dita” danzando sui Canti Brigati del Sud. Ticket € 23 (adulti) e € 15 (bambini). Info: 3299657837 – luigicola88@hotmail.it

Bacoli, (ore 15,45) “Il lago Miseno e la Piscina Mirabile” con l’associazione Lagovivo e l’Azienda Agricola Piscina Mirabile. Appuntamento alle ore 15,45 al Pontile 1 del lago Miseno.Visita al lago e alla Piscina Mirabile e assaggio di vini e di prodotti gastronomici. Ticket: € 10. Info: 392.4153474 - lagovivo.bacoli@gmail.com

Monte di Procida, (ore 17) “Le mille sfumature di Torrefumo” con le associazioni Sinergie Campane, Vivara, Amici delle piccole isole, Archè e Pro Loco di Monte di Procida. Torrefumo è un’incantevole sentiero, un museo iconografico, un luogo di storia, un regno per la biodiversità, una “scenografia” naturale, un angolo ricco di emozioni…Una passeggiata permetterà di “ammirare” le mille sfumature di questo angolo montese. Ticket: € 7. Info: 347.7845281 - sinergiecampane@gmail.com

Bacoli, (ore 18) “Il Caffè dei Campi Flegrei incontra le spezie dal mondo”. All’Antica torrefazione “Caffè Delizia” in via Cuma, 79: percorso di storia, di aromi e di gusto, in cui Caffè Delizia, la torrefazione artigianale dei Campi Flegrei, che effettua la tostatura dei suoi caffè con pregiati legni, sposerà spezie di varie provenienze utilizzando la cuccuma napoletana. Si potranno degustare anche dolcetti realizzati con farine antiche. Il percorso sarà accompagnato da letture sulla storia del caffè. Ingresso libero. Info: 3351918393 info@caffedelizia.eu

Pozzuoli, (ore 18) “Premio Campi Flegrei”. A Palazzo Migliaresi al Rione Terra di Pozzuoli, cerimonia di Premiazione e inaugurazione Mostra Fotografica a cura di Flegrea Photo. Concorso fotografico nazionale raccomandato dalla Federazione Italiana Associazioni Fotografiche. Ingresso libero. Info:contact@flegreaphoto.it - 3926421465

Pozzuoli, (ore 18) “La Grande Abbuffata”, concorso di cortometraggi a tema enogastronomicoa cura di Giuseppe Borrone, Maria Di Razza e l’associazione Campi Flegrei a tavola. La rassegna presenterà opere di finzione e documentari che esaltino il legame tra il linguaggio delle immagini e il mondo dell’enogastronomia. La proiezione dei corti selezionati sarà preceduta da una visita guidata delle Cantine e culminerà con la proclamazione del miglior corto e la degustazione di vini della Tenuta Matilde Zasso e di prodotti tipici dei Campi Flegrei offerti dalla Salsamenteria Sarracino Sciaccuttiell. Nel corso della serata verrà presentato il docufilm “OrtArte - consonanze” dell’artista Vincenzo Aulitto. Ingresso libero, previa prenotazione. Info:347.6277538 - concorsolagrandeabbuffata@gmail.com

Pozzuoli, (ore 18,30) “Shake and Jam” con Flegreando, Coffee Brecht e Cantine dell’Averno. Una serata per gustare il bello del lago e il bello dell’improvvisazione teatrale. Degustazione finale. Ticket € 15. Info: 349.6537921 - info@flegreando.org 

Bacoli, (ore 18,30) “Musica a Corte - Storie, suoni e suggestioni” nel Sito Reale del Fusaro con le associazioni per i Siti Reali e le Residenze Borboniche in partenariato con volontariato protezione Civile Falco. Il racconto della musica alla corte dei Borbone sullo sfondo di un suggestivo tramonto. Evento speciale per riscoprire, con uno spettacolo dal vivo, la musica a corte al tempo di Carlo e Ferdinando di Borbone, durante la visita guidata al complesso della Casina Vanvitelliana. Ticket € 12. Info: 3891034905 – booking@sitireali.it

Domenica 17

Bacoli, (ore 9), Castello di Baia “Panorami e Tesori in compagnia della Dea Iside" a cura di Culturavventura e www.lorymarchese.it. Visita per adulti e famiglie guidata dalla Dea Iside alla scoperta dei tesori del Castello. Ticket €. 5 (non include biglietto ingresso al Museo). Info: 3394195725 info@lorymarchese.it

Napoli, (ore 9,15), “Coroglio segreta tra archeologia, miti e vini” a cura dell’Associazione Luna di Seta e gli "Scrittori in tour", Agnese Palumbo, Marco Perillo e Martin Rua. Percorso narrato lungo la suggestiva Grotta di Seiano, per sbucare nel meraviglioso parco archeologico di Posillipo sul mare, coi resti della villa di Vedio Pollione, poi appartenuta all’imperatore Augusto. Un excursus nelle storie e nei miti della Gaiola, da Virgilio a Polifemo, dalle leggende su Nisida ai racconti horror su Trentaremi. Gran finale nelle vicine cantine Varriale-Rosiello con degustazione. Ticket: € 15 degustazione inclusa. Info: 3298489445 - felicia.paragliola81@libero.it


Pozzuoli, (ore 9,30) evento: “Giuseppe Fortunato: L’uomo che sussurra alle Api” all’Azienda Agricola Contrada Salandra e Dolci Qualità. L’appuntamento con Giuseppe ed Alessandra è all’apiario di Monteruscello, i quali con il supporto di attrezzature e racconti introdurranno i bambini alla conoscenza della straordinaria vita delle api e di questo prelibato alimento. Seguirà una dimostrazione di smielatura e un assaggio di diversi tipi di miele, propoli e polline. I bambini visiteranno l’interno di un'arnia e saranno guidati nell’apiario dagli esperti. Info: 081.5265258


Bacoli, (ore 10) “La casina dei Borbone” con l’associazione Culturale ArteMide e Megaride art. Visita guidata della Casina Vanvitelliana a cura della storica dell'arte Maria Girardo dell'associazione Megaride. Interpretazione e narrazioni di una "storia dimenticata" a cura di Arturo Delogu e Luisa Perfetto. Visita ai vigneti storici e degustazione dei vini della Cantina La Sibilla della famiglia Di Meo. Info: 347.1594511 - artemide.ass@virgilio.it


Bacoli, (ore 10) “In barca e bici: dal Lago Miseno ai Bagni di Bacco tra mare, pista ciclabile e buon vino” a cura dell’associazione Lagovivo e i Bagni di Bacco. Appuntamento al pontile 1 del lago Miseno. Giro in barca con accompagnatore turistico segue percorso in bici e sosta al Cycas Cafè per un aperitivo. Infine ai Bagni di Bacco relax e vinoterapia. Ticket € 13. Info: 392.4153474 - lagovivo.bacoli@gmail.com

Bacoli, (ore 10,30) “Miseno…. Tra mito e realtà” con Flegreando Misenum Collettivo LunAzione.Un evento in un luogo magico alla ricerca del mito del giovane Miseno. La grotta della Dragonara sarà la location per la rappresentazione teatrale sul mito di Miseno. Scoperta dell’antica Misenum attraverso una visita guidata ai siti archeologici: Teatro romano, Grotta della Dragonara e Sacello degli Augustali. A conclusione degustazione di prodotti tipici. Ticket € 12.  Info: 349.6537921 – info@flegreando.org


Procida, (ore 11) “Procidando - A scelta tua” con l’associazione Vivara. Malazè propone una passeggiata a Procida a tua scelta tra: la Corricella (incontro con i pescatori e visita al borgo del film “Il postino”), per Orti e Giardini e visita a Vivara. Tutti i percorsi termineranno in sede dell’associazione con per pranzo un primo e un vino locale. Appuntamento è alle 10.30 al porto di Procida. Ticket € 10 (traghetto e trasporti esclusi). Info: 3477845281 - associazione@vivara.it


Quarto, (ore 11) “Quarto romana” con il Gruppo archeologico dei Campi Flegrei e Contrada Bivio. Percorso per scoprire le vestigia di Quarto d’età Romana, passeggiando sull’antico tracciato viario della Puteolis-Capuam dove cadeva il quarto miglio. Degustazione di prodotti tipici locali. Ticket € 5 per adulti, bambini gratis. Info: 3888352036 – gacampiflegrei@libero.it


Pozzuoli, (ore 11) “Il Malazè di Campania Per Bimbi” con la rete dei suoi soci Favoliamo, Melagioco, Agrigiochiamo, Viviana Hutter, Fabbrica del Divertimento, Giardino dell’Orco, Il Mondo di Naty, Tutti giù per Terra, Masseria Giò Sole e tanti altri. Un week end dedicato ai bimbi e “family” coordinato da Campania per Bimbi con una serie di attività e laboratori che spaziano da attività in orto, ad attività di scrittura creativa, da attività musicali ad attività di conoscenza attraverso il gioco dei prodotti flegrei. Ticket € 5,00 e € 10,00 a laboratorio. Info: 320.5776789 -info@campaniaperbimbi.it


Bacoli, (ore 15,45) “Il lago Miseno e la Piscina Mirabile” con l’associazione Lagovivo e l’Azienda Agricola Piscina Mirabile. Appuntamento al Pontile 1 del lago Miseno.Visita al lago e alla Piscina Mirabile e assaggio di vini e di prodotti gastronomici. Ticket: € 10. Info: 392.4153474 - lagovivo.bacoli@gmail.com


Bacoli, (ore 18).“Aperitivo in Vigna, ritorno alle origini…” alle Cantina La Sibilla in via Ottaviano Augusto, 19.Passeggiata tra vigne e orti flegrei intervallati ai resti dei siti archeologici dell’antica Baia imperiale. Aperitivo sotto il patio di uva falanghina, accompagnata da una semplice “marenna” contadina per il piacere di una serata conviviale con i contadini custodi della famiglia Di Meo. Ticket € 20. Info: 3296007442- accoglienza@sibillavini.it


Monte di Procida, (ore 18) “A che ora se ne scende u’ sole a Torregaveta?” Con le associazioni Sinergie Campane, Il Ditirambo e Pro Loco di Monte di Procida. Passeggiata a Torregaveta per raccontare la storia, la sua conformazione geologica e il suo tramonto. Interventi teatrali e rinfresco al Tandem Cafè. Ticket € 7. Info: 333.3577746- sinergiecampane@gmail.com

Giugliano, (ore 20) “Innamorarsi di una cozza” al Ristorante Cozza Mia (via Ripuaria, 262). Un viaggio insieme alla cozza, presente su tutte le tavole degli abitanti flegrei. La serata prevede la degustazione di prodotti del territorio campano. Ticket € 25. Info: 3395867050 info@cozzamia.it

Pozzuoli, (ore 20) “Emozioni senza tempo nella Foresta Regionale di Cuma”con il Gruppo Archeologico Kyme. La fine dell’estate puteolana sotto le stelle al primo quarto di luna nella vigna delle “Grotte dell’Acqua”. Visita guidata al Tempo di Iside e al Faro Romano per vedere al tramonto il sole che si "Inzuppa" nel mare. Passeggiata tra gli antichi lecci descritti da Virgilio nel VI libro dell'Eneide. Degustazione di prodotti tipici flegrei a cura della biologa nutrizionista Patrizia Isita dell'associazione "L'Orto Consapevole". Degustazione di prodotti tipici. Musica in vigna con Vincenzo Boccardi, i Cantori Popolari e Vincenzo Gison. Ticket: € 15. Info: 3477063778 - gakyme@libero.it

Tutti gli eventi necessitano di prenotazione. Accanto ad ogni evento sono indicati i rispettivi contatti.

Programma completo ed aggiornato è disponibile sul sito ufficiale www.malaze.it

Pozzuoli, 14 settembre 2017

ufficiostampa@malaze.it

393.5861941

(Ciro Biondi)

Disponibili foto e video di repertorio su www.malaze.it

 
Powered by Google TraduttoreTraduttore