Pozzuoli è uncomune italiano di 81.856 abitanti, rientrante nella città metropolitana di Napoli in Campania.

È il quarto comune della regione per popolazione.

Situata sull'omonimo golfo, Pozzuoli si trova in un'area vulcanica, i Campi Flegrei (cioè campi ardenti), che comprende unv ulcano ancora in attività, la Solfatara.

Gran parte del territorio è collinare, comprendendo diversi crateri vulcanici tra cui gli Astroni e quello che ospita il lago d'Averno. Da questa zona il suolo scende abbastanza ripidamente verso sud (golfo di Pozzuoli), mentre più graduale è la discesa verso ovest, ove insiste un'area pianeggiante presso il litorale domitio.

Fenomeno geosismico tipico di questa città e dell'intera area dei Campi Flegreiè il bradisismo, ossia il sollevamento e l'abbassamento della crosta terrestre a seguito dell'aumento della pressione sotterranea. Il rapido innalzamento del livello del mare coinvolse neglianni ottanta il porto, che fu riposizionato circa 50 metri più avanti rispetto alla collocazione precedente.

È una delle poche città al mondo a possedere due anfiteatri romani, alla pari di Roma, Budapest, Metz e Petronell-Carnuntum.

Numerosissimi sono i resti del periodo romano, spesso situati all'interno delle aree abitate della città. In particolare, è da notare, il cosiddetto tempio di Apollo sul lago d'Averno.